Contatti
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

Fidelity Fidelity card
Search
Generic filters
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

Categoria: Magazine
favola-di-natale-villaggio-di-natale-quaiato
09/11/2023

Luci di Natale a LED da esterno e da interno

Le luci di Natale sono fondamentali per creare la giusta atmosfera fuori e dentro casa, ma spesso non è semplice sceglierle! In questo articolo ti daremo alcuni consigli e vedremo insieme alcuni fattori da tenere in considerazione prima di acquistarle.

Nel nostro villaggio di Natale trovi tutte le luci natalizie di cui hai bisogno per illuminare la tua casa dentro e fuori durante le feste!

 

Luci di Natale da esterno o da interno?

Fino a qualche anno fa c’era una netta distinzione tra luci natalizie da esterno, progettate per resistere all’umidità e alle avversità atmosferiche, e luci da interno, pensate invece per essere usate tra le mura domestiche. Tuttavia, con le luci di ultima generazione questa differenza si è annullata e oggi la maggior parte delle luci di Natale in commercio può essere utilizzata sia fuori che dentro.

Ad ogni modo, se hai intenzione di mettere l’albero di Natale all’esterno, o in generale di illuminare balconi, siepi o cancellate all’aperto, verifica che le luci che stai acquistando abbiano un grado di protezione IP adeguato. Si tratta di un valore che indica la capacità delle luci di resistere agli agenti atmosferici ed è molto importante per la sicurezza e per garantire il corretto funzionamento del prodotto.

In generale, che si tratti illuminare l’albero di Natale o le pareti di casa con tende o cascate luminose, la scelta migliore che puoi fare sono sempre le luci natalizie a LED, per le seguenti ragioni:

  • hanno una maggiore efficienza e durano nel tempo
  • non si scaldano troppo, quindi possono essere maneggiate senza timore di scottarsi
  • rispettano l’ambiente, in quanto non contengono mercurio e altre sostanze tossiche
  • consentono un notevole risparmio energetico, in quanto consumano poca elettricità e grazie al timer telecomandato è possibile definire gli orari in cui accenderle e spegnerle
  • sono disponibili in tantissime forme e colori, con o senza giochi di luce

 

Luci natalizie, che colore scegliere?

Esistono tantissime varietà di luci, da calde a fredde, da multicolore a tinta unita e nella scelta tutto sta al tuo gusto personale, ma vista la nostra esperienza nel settore qualche consiglio ci sentiamo di dartelo:

  • Le luci bianche calde sono perfette per creare un’atmosfera accogliente e calorosa, sono le luci natalizie più tradizionali, che si abbinano bene ai colori tipici del Natale come: rosso, verde e oro
  • Le luci bianche fredde sono ideali se si vuole creare uno stile più nordico e glaciale, e risultano anche più adatte per l’esterno perché emanano una luce più abbagliante e dunque si vedono meglio
  • Se vuoi dare ancora più carattere ai colori scelti per gli addobbi dell’albero di Natale, allora ti consigliamo le luci natalizie colorate a tinta unita
  • Per un effetto davvero wow invece, scegli delle luci RGB multicolore oppure le luci a Led APPY, con cui creare effetti e giochi luminosi mai visti, regolandole in modo semplice da un’app sul tuo smartphone

Vuoi prendere qualche spunto o trovare l’idea giusta per illuminare il tuo albero? Allora dai un’occhiata al nostro articolo “Come addobbare l’Albero di Natale? Idee creative!”.

 

Quante luci mettere sull’albero di Natale?

favola-di-natale-villaggio-di-natale-quaiato

Una delle domande che ci fanno più spesso: “quante luci devo mettere sull’albero?”. La risposta non è matematica, ma dipende dall’effetto che vuoi ottenere, dal modo in cui distribuisci le luci e dalla dimensione del tuo albero di Natale.

Devi sapere che esistono due tipologie di catene luminose:

  • le file di luci classiche, disponibili in bobine che vanno dai 6 ai 70 metri, dove i led sono distribuiti a 7 cm di distanza uno dall’altro
  • le luci “Compact” o “Minicluster”, disponibili in meno misure che vanno dai 16 ai 45 metri, ma dove i led sono più ravvicinati e si posizionano a soli 2cm di distanza uno dall’altro

Pertanto, si deduce che con le catene di luci classiche otterremo una luminosità normale, mentre con le Minicluster avremo un albero ricco di led. Sta a te decidere quali fanno al caso tuo, sulla base del risultato che vuoi ottenere!

Una volta deciso il grado di luminosità, bisogna capire infine “quante luci mettere”, cioè quanto lunghe devono essere le tue luci natalizie. Per capirlo devi sapere l’altezza del tuo albero e decidere il modo in cui vuoi distribuire le luci su di esso: a spirale, quindi girandoci intorno oppure ramo per ramo, attorcigliando il filo attorno ad ogni ramo.

 

Di seguito trovi alcuni esempi e la soluzione che ti consigliamo noi:

Albero da 120 cm

  • Luci distribuite a spirale = 16 metri di luci
  • Luci attorcigliate ramo per ramo (metodo che utilizziamo per i nostri alberi) = 20 metri di luci

Albero da 150 cm

  • Luci distribuite a spirale = 20 metri di luci
  • Luci attorcigliate ramo per ramo = 45 metri di luci 

Albero da 180 cm

  • Luci distribuite a spirale = 34 metri di luci
  • Luci attorcigliate ramo per ramo = 68 metri di luci

Albero da 210 cm

  • Luci distribuite a spirale = 45 metri di luci 
  • Luci attorcigliate ramo per ramo = 112 metri di luci 

Albero da 240 cm

  • Luci distribuite a spirale = 67 metri di luci 
  • Luci attorcigliate ramo per ramo = 135 metri di luci

Albero da 300 cm

  • Luci distribuite a spirale = 90 metri di luci
  • Luci attorcigliate ramo per ramo = 180 metri di luci

 

Per qualsiasi domanda o informazione il nostro staff è sempre a disposizione! Vuoi dare uno sguardo a qualche modello di albero di Natale, allora clicca qui! Se invece vuoi raggiungerci o contattarci, nella pagina contatti trovi tutti i nostri recapiti.

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche