Contatti
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

Fidelity Fidelity card
Search
Generic filters
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

floricoltura-quaiato-eriche-piante-autunnali-fiori-autunnali-crisantemo
24/10/2023

Crisantemo: il fiore di novembre

Il crisantemo è una pianta a fioritura invernale, spesso associata alle festività dei Defunti e di Ognissanti. Il significato di questi fiori è però tutt’altro che triste: i crisantemi sono considerati portatori di gioia e prosperità in tutto il mondo.

Presso il garden durante il ponte di Ognissanti puoi acquistare Crisantemi in vaso o recisi, oppure realizzare splendide composizioni floreali con l’aiuto delle nostre fioriste.

Come coltiviamo i nostri Crisantemi?

Nelle nostre serre coltiviamo ogni anno con passione e professionalità più di 7000 piante di Crisantemo di oltre 50 varietà diverse. Il processo di produzione inizia con la messa a dimora delle giovani piantine all’interno dei vasi.

Per garantirgli una crescita prosperosa e una fioritura brillante, rigogliosa e duratura non utilizziamo solo un terriccio adeguato, ma trattiamo ogni pianta con funghi antagonisti (comunemente conosciuti come Micorizze) e le coltiviamo ogni giorno tramite fertirrigazione, un’efficace accoppiata di acqua e e fertilizzante.

Cosa ottengono i nostri Crisantemi da tutti questi accorgimenti?

  • Crescono più sani
  • Resistono meglio alle avversità atmosferiche
  • Sopportano meglio gli agenti patogeni

È importante che i Crisantemi trascorrano 4 mesi all’aria aperta in questo modo la luce del sole li tempra e fa sì che crescano più forti, robusti e vigorosi. Al contrario, se stessero per lungo tempo in luoghi eccessivamente coperti o ombreggiati, crescerebbero più deboli e cagionevoli.

Con l’arrivo di novembre, le splendide fioriture di colore rosso, bianco, rosa, giallo e viola, colorano gli spazi del Garden e potrete acquistare i vostri primi Crisantemi.

 

Come coltivare i crisantemi?

La coltivazione del crisantemo è possibile sia in vaso, sia in piena terra. Trattandosi di una pianta che conta circa 200 specie diverse, è importante sottolineare che il periodo della fioritura è altrettanto vario: in giardino si possono avere crisantemi colorati dalla primavera inoltrata fino all’ arrivo del gelo. Tra le indicazioni per la loro coltivazione:

  • Terreno: il crisantemo è una pianta versatile e si adatta bene quasi a ogni tipo di suolo. Il terreno ideale è neutro o con un pH leggermente acido, ben drenato e arricchito con stallatico ben decomposto. Assicurati di mantenerlo umido evitando però ristagni d’acqua. Se coltivi i crisantemi in giardino e il terreno è eccessivamente argilloso devi alleggerirlo con sabbia. In caso di terreno calcareo, invece, cioè molto alcalino, devi abbassarne il PH (come abbassare il pH del terreno)
  • Messa a dimora: scegli un luogo esposto in pieno sole ed effettua la pacciamatura per proteggere il suolo in estate e le radici in inverno
  • Fertilizzazione: usa un fertilizzante equilibrato per garantire una corretta nutrizione della pianta
  • Utilizzare un insetticida in caso di infestazioni da Afidi oppure un acaricida, se si tratta di ragnetti rossi (per qualsiasi necessità potete consultare la nostra Farmacia delle piante)

Queste indicazioni valgono per tutte le varietà di crisantemi: annuali, perenni, erbacee e cespugliose.

 

Durante il ponte di Ognissanti puoi acquistare Crisantemi in vaso o recisi, oppure realizzare splendide composizioni floreali presso la nostra fioreria. Per info e prenotazioni chiamaci al numero 045 512364 oppure passa a trovarci nel nostro punto vendita a Castel d’Azzano!

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche