Contatti
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

Fidelity Fidelity card
Search
Generic filters
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 15.00 – 19.30

(domenica chiudiamo alle 19.00)

Categoria: Magazine
copertina-articolo-piscine-prodotti-chimici
31/05/2024

Prodotti per piscine: guida per avere una piscina perfetta!

Se possiedi una piscina fuori terra, saprai quanto è importante mantenerla in condizioni perfette per tutta la stagione. Una corretta manutenzione non solo garantisce un’acqua cristallina, ma anche la sicurezza e la salute dei bagnanti. In questo articolo, esploreremo i prodotti chimici essenziali per l’apertura e il mantenimento della piscina a inizio stagione e durante l’estate, come effettuare il test del pH e del cloro, il lavaggio del filtro a sabbia e alcuni consigli per mantenere la tua piscina sempre perfetta.

 

Prodotti chimici per l’apertura e il mantenimento della piscina

È quasi arrivato il momento (si spera!) di aprire la piscina e dare inizio alla stagione balneare in giardino. Per preparare l’acqua all’uso è necessario utilizzare prodotti chimici specifici, da adoperare poi periodicamente durante tutto il periodo estivo. Ecco quali sono quelli principali:

  1. Alghicida Algasan: previene la formazione di alghe, consigliata una dose iniziale da 150ml e poi durante la stagione, versare 50ml a settimana
  2. Clorazione shock con Clean-Pure-Bio: per disinfettarla ed eliminare batteri e microrganismi presenti nell’acqua versa all’apertura della piscina 100ml di cloro liquido, mentre durante la stagione riduci la dose a 50ml di cloro liquido a settimana
  3. Cloro multi-azione Aqua Triplex 200: pastiglia di cloro con tripla azione da inserire una volta a settimana direttamente nello skimmer, per il mantenimento costante delle acque (sostituire con una nuova pastiglia solo quando termina la precedente)
  4. Regolatore di pH: per garantire l’efficacia dei prodotti chimici è importante controllare i livelli di pH costantemente e a seconda delle necessità, utilizzare un prodotto specifico per aumentare o diminuirne i valori (per esempio: pH Minus e pH Plus). Puoi effettuare un controllo del pH dell’acqua tramite un Test Kit apposito.
Prodotti per l’apertura della piscina >>> GUARDA IL TUTORIAL
Prodotti per mantenere pulita la piscina durante l’estate >>> GUARDA IL TUTORIAL

 

Procedura di apertura

  • Inizia col togliere la copertura invernale, poi pulisci eventuali detriti e aspira lo sporco accumulato sul fondo
  • *Se la piscina è nuova o chiusa, spruzza l’antialga sulle pareti della vasca prima di riempirla d’acqua
  • Riempimento: se la piscina è già piena aggiungi acqua fino al livello corretto, mentre se è nuova o chiusa, riempi completamente la vasca
  • *Se stai riempiendo la piscina per la prima volta con acqua del pozzo, assicurati di utilizzare come primo prodotto chimico Aqua metalshock che agisce sui metalli presenti nell’acqua prevenendo la precipitazione di sali di calcio e la colorazione verde-marrone dell’acqua. Il dosaggio consigliato è di 1/2 litri ogni 100 mc d’acqua, ma varia a seconda della durezza dell’acqua (raddoppia la dose in caso di acque molto dure oltre i 35°F); dopo aver lasciato agire il prodotto per 4/5 ore, pulisci eventuali residui dei metalli sul fondo della piscina
  • Accendi la pompa filtro a sabbia, dopo aver inserito la sabbia al suo interno
  • Aggiungi i prodotti chimici, seguendo le istruzioni sopra indicate o quelle riportate sull’etichetta della confezione

Manutenzione settimanale

  • Test del pH e del cloro: controlla regolarmente i livelli di pH e cloro, agendo con prodotti specifici nel caso in cui non siano nel range di valore adeguato
  • Pulizia del filtro: lava il filtro a sabbia settimanalmente per mantenerlo sempre efficiente (vedi sotto come svolgere questa operazione)
  • Pulizia regolare: utilizza un retino per rimuovere foglie e altri detriti dalla superficie dell’acqua, e un robot pulitore o un aspirapolvere manuale per mantenere pulite le pareti e il fondo della vasca
Robot pulitore elettrico per piscine, sai come funziona? >>> GUARDA IL TUTORIAL

 

Come effettuare il test del pH e del cloro?

Mantenere i livelli di pH e cloro corretti è fondamentale per avere una piscina sempre pulita ed evitare la formazione di alghe. Per controllare i valori di pH e cloro nell’acqua puoi acquistare un Test Kit, da utilizzare in questo modo:

  • Versa 10 ml di acqua della piscina all’interno del contenitore graduato
  • Inserisci una pastiglia di Red Phenol se intendi misurare i valori di pH oppure una di DPD No.1 se vuoi misurare i valori di cloro
  • Attendi che l’acqua si colori e confronta il colore ottenuto con quelli presenti sulla scala cromatica impressa sul contenitore
  • Il colore corrispondente o quello più simile possibile, ti permette di scoprire il valore desiderato e capire come procedere. Ricorda: la quantità di pH deve sempre essere compresa tra 7.2 e 7.6, mentre quella di cloro tra 1 e 1,5 ppm per evitare di incorrere (oltre che in acqua torbida o alla formazione di alghe) in possibili effetti indesiderati sui bagnanti, come per esempio: irritazioni ad occhi, pelle o vie respiratorie.

Se il livello di pH è troppo basso consigliamo di acquistare una confezione di pH Plus per innalzarlo. Aggiungi 1,5 lt di prodotto ogni 100 mc di acqua, per aumentare di 0.2 il valore di pH dell’acqua (su tutte le confezioni trovi sempre riportati i dosaggi e le modalità di utilizzo). Se invece il livello di pH è troppo alto consigliamo di acquistare una confezione di pH Minus per abbassarlo. Per quanto riguarda le indicazioni di utilizzo, valgono le stesse riportate per il pH Plus, con la differenza che il valore di pH verrà diminuito di 0.2 invece che aumentato.

Come effettuare un test del cloro e del pH con un Test Kit >>> GUARDA IL TUTORIAL

 

Come effettuare il lavaggio del filtro a sabbia?

Il filtro a sabbia è un componente cruciale per mantenere l’acqua della piscina pulita ed è importante pulirlo accuratamente almeno una volta a settimana, seguendo questa procedura:

  1. Spegni la pompa della piscina
  2. Imposta la valvola su “controlavaggio”
  3. Riaccendi la pompa e lascia che il controlavaggio lavori per circa 2/3 minuti, o fino a quando l’acqua nel visore non è limpida
  4. Sposta la valvola su “risciacquo” e avvia la pompa per 30 secondi
  5. Riporta la valvola sulla posizione di filtraggio e riaccendi la pompa
Lavaggio settimanale della pompa a sabbia, come eseguirlo? >>> GUARDA IL TUTORIAL

 

Seguendo queste linee guida e utilizzando i giusti prodotti chimici, la tua piscina fuori terra sarà sempre pronta ad accogliere tuffi e momenti di relax in completa sicurezza. Scopri la nostra selezione di piscine fuori terra e idromassaggio sul sito oppure vieni a trovarci nel nostro punto vendita a Castel d’Azzano, in provincia di Verona (qui trovi le indicazioni stradali). Buona stagione balneare!

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche