Contatti
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 14.30 – 19.30

Fidelity Fidelity card
Search
Generic filters
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9.00 – 12.30 | 14.30 – 19.30

Categoria: Magazine
piante di primavera
10/03/2023

Primavera: fiori di stagione per giardini e terrazzi

La primavera è il periodo dell’anno in cui la vita si risveglia, dopo il rigido inverno: tornano api e farfalle, il respiro della primavera e tornano i colori dei fiori stagione. Tra le tante varietà che si possono abbinare, per creare un vero e proprio effetto decorativo nelle aiuole e nei terrazzi, ne abbiamo selezionate alcune davvero bellissime.

INDICE:

Fiori primaverili a pieno sole

Tra i fiori di stagione che crescono sani e vigorosi in pieno sole ci sono:

  • Osteospermum
  • Cytisus
  • Euphorbia
  • Calendula
  • Mesembryanthemum

Vediamo le caratteristiche di fioritura e coltivazione di ognuno.

 

Osteospermum

L’ osteospermum è anche chiamato Margherita Africana ed è una pianta perenne i cui fiori vanno dal bianco al rosa, dal rosso al viola, e spuntano da primavera a settembre. È una pianta fiorita che sopporta il caldo intenso, il vento e la salsedine quindi è perfetta per decorare i balconi anche della casa al mare.  Durante la fioritura, e solo in questo momento, va innaffiata in abbondanza prestando attenzione ad evitare i ristagni idrici.

Cytisus

Pianta dal portamento arbustivo, è caratterizzata da foglie trifoliate e fiori dal color giallo intenso. Ne esistono di molte varietà, alcune possono crescere in altezza di diversi metri e altre sono più adatte a una coltivazione in vaso sul terrazzo. Oltre al colore dei fiori, molto distintivo, gli stessi emanano un profumo intenso che regala qualcosa in più ad ogni giardino.

Euphorbia

Pianta di origine tropicale, le infiorescenze della pianta Euphorbia sono caratterizzate dalla presenza di un fiore femminile circondato da fiori maschili. In inverno è bene proteggere il fiore dal gelo, mente durante la potatura, in autunno, occorre prestare attenzione perché la sostanza che fuoriesce dal fusto è velenosa.

Calendula

La calendula è un fiore di stagione molto decorativo. I fiori a capolino si tingono di colori accesi come il giallo e l’arancione, in base alla varietà. Si tratta di una pianta fiorita da giardino molto semplice da coltivare, adatta ad essere messa anche nell’orto per favorire la biodiversità.

Mesembryanthemum

Pianta fiorita annuale, il mesembriantemo è una pianta grassa che cresce veloce e compatta. A terra cresce bene nei terreni rocciosi, se in vaso si può utilizzare un misto di sabbia e terriccio universale. I fiori sono abbastanza grandi, molto colorati e simili a margherite.

 

Piante fiorite pieno sole o mezz’ombra

Altre piante fiorite primaverili, invece, crescono senza problemi sia in pieno sole che in mezz’ombra. È il caso di margherite, garofani e altri fiori di stagione.

Margherita

Uno dei fiori più semplici ed eterni, la margherita presenta infiorescenze dalla forma tubolare e dai petali bianchi. Non tollera condizioni troppo rigide ed è bene quindi tenerla al riparo. Si può concimare con un fertilizzante ricco di ferro e magnesio, mentre l’irrigazione va eseguita periodicamente quando il terreno è ben asciutto.

Garofano

Una pianta primaverile sorprendente che offre fiori di colori diversi e le corolle possono essere singole, doppie o stradoppie. Le irrigazioni non devono essere né abbondanti né troppo frequenti, sarà sufficiente avere cura di evitare ristagni.

Dimorphoteca

Una pianta perenne dai fiori del diametro di 5 centimetri che si colorano di rosa, viola, bianco, giallo e arancio, in base alla tipologia. Per tutto il periodo della fioritura va innaffiata regolarmente, soprattutto in periodo di siccità.

Bocca di leone

Tipicamente ornamentale, raggiunge i 50 cm di altezza. I fiori nascono su steli a forma di spiga e la corolla assume una forma che ricorda le fauci di un leone, di qui il nome. Per la coltivazione è da preferire un terreno sassoso con una buona quantità di calcio.

Agatea

Fiori primaverili simili alle margherite, di colore azzurro, è anche conosciuta come Margherita blu. È resistente alla salsedine e al sole ma non al freddo e al gelo. Durante il periodo vegetativo è bene annaffiarla regolarmente, mentre in autunno e in inverno si può smettere quasi del tutto.

Cineraria

La pianta da giardino cineraria è famosa per le fioriture appariscenti e abbondanti e per le foglie ricoperte di peluria. I fiori possono essere giallo oro, azzurro, rosso, rosa, viola e talvolta bicolore. Occorre evitare le escursioni termiche, il sole diretto soprattutto in estate, e i ristagni idrici.

Fuchsia

Le foglie di questa pianta primaverile da giardino sono alterne e cuoriformi, i fiori invece sono penduli. Soffrono l’esposizione ai raggi solari per tempi prolungati quindi la mezz’ombra è la soluzione migliore. Il terreno non deve rimanere asciutto troppo a lungo, infatti questa pianta fiorita di stagione teme la siccità prolungata.

Violaciocca

Fiore di stagione tipico inglese le cui foglie sono color cenere e ricoperte da leggera peluria, i fiori invece sono raccolti i spighe molto profumate che vanno dal rosso al giallo, dal viola all’arancione al bianco. La violaciocca è da innaffiare un paio di volte alla settimana, quando il terreno è ben asciutto.

 

Piante fiorite primaverili che crescono all’ombra

Per altre ancora la situazione migliore è l’ombra, ecco quali sono i fiori di stagione colorati che non amano il sole.

Ranuncolo

Simbolo di una bellezza languida, il ranuncolo è un fiore di stagione che non richiede attenzioni particolari. Ne esistono di diverse varietà, alcune molto simili a delle rose. Si sviluppa in modo contenuto perciò è perfetto per essere coltivato anche in vaso. L’acqua deve essere abbondante e frequente.

Gerbera

Pianta di primavera con infiorescenze a capolino simili alla margherita, viene chiamata margherita del Transval. Il terreno deve essere leggero e ben drenato, le irrigazioni devono essere regolari. Le diverse varietà si dipingono in vari colori, la gerbera quindi è perfetta per abbellire terrazzi e giardini.

Myosotis

Conosciuta anche come Non ti scordar di me, è un fiore di stagione biennale o perenne dal portamento cespuglioso. Le infiorescenze sono di color azzurro, più o meno intenso in base alla tipologia, e raggruppate in grappoli. Ama terreni drenati e ricchi di humus e il clima temperato-fresco.

 

primavera-2023-2-serra-9-floricoltura-quaiato

Come vedi esistono veramente tanti fiori di stagione con cui decorare giardino e terrazzo durante la primavera, non ti resta che scegliere le tue piante preferite e goderti il loro profumo e colore. Ti aspettiamo nelle serre della Floricoltura Quaiato per mostrarti le nostre meravigliose fioriture.

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche