Contatti
Orari

APERTO TUTTI I GIORNI

9:00 – 12:30 | 14:30 – 19:30

Domenica chiudiamo alle 19:00

06/03/2019

Orto Primaverile: la Guida completa con il calendario dei trapianti

In pieno campo oppure in vaso, fare l’orto può trasformarsi in una vera passione e un toccasana per il corpo e lo spirito. La primavera è sicuramente la stagione migliore per coltivare gustosissime verdure e anche qualche frutto, che potrai poi portare di lì a poche settimane direttamente sulla tua tavola. Abbiamo quindi voluto regalarti una guida completa all’orto primaverile, con il calendario dei trapianti e tutte le schede tecniche dei diversi ortaggi.

 

Cosa piantare nell’orto in primavera?

 

Ogni verdura ha la sua stagionalità: ecco perché è bene conoscere i diversi periodi dei trapianti, prima di cimentarsi con la coltivazione di un orto, soprattutto se è la prima volta che lo fai.

  • Cosa piantare a marzo: l’aglio, le cipolle, i piselli, la rucola, le melanzane, le zucchine, la bieta, il prezzemolo, il sedano e gli spinaci sono alcuni degli ortaggi che puoi piantare subito, già a marzo, purché le temperature non siano troppo rigide. In questo periodo puoi portarti avanti anche con i pomodori, che saranno pronti dopo circa 2/3 mesi.
  • Cosa piantare ad aprile: in questo periodo metti a dimora nell’orto piantine di basilico, cavolo cappuccio e peperoni. Potrai così gustarti una ricca insalata estiva a km zero con prodotti coltivati da te. E se hai spazio puoi piantare anche zucche e meloni, che saranno pronti da raccogliere dopo circa 70 giorni dal trapianto.
  • Cosa piantare a maggio: questo è sicuramente il mese più proficuo, per il tuo orto. Puoi iniziare a raccogliere i primi frutti dei trapianti e continuare la coltivazione di ortaggi quali carciofi, carote, cetrioli, sedano e zucchini, solo per citarne alcuni.

Ortaggi estivi

 

Hai paura che le temperature estive possano compromettere la crescita degli ortaggi? Non è così.

Verze, fagiolini, cavoli e cavolfiori, oltre ad alcune varietà di radicchio precoce, possono ancora essere piantati nell’orto, tra giugno e luglio, così come la lattuga e gli zucchini, che non temono il caldo eccessivo.

Vuoi conoscere nel dettaglio i tempi di raccolta e le distanze da rispettare tra le piantine? Trovi tutto ben esplicitato nella Guida che abbiamo realizzato per te: all’interno anche un pratico calendario stampabile con i trapianti da marzo a luglio.

Scaricala subito: è GRATIS!

calendario trapianti orto primavera

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche