xmas
News | 24/11/2016

Il Natale nel mondo: tradizioni e curiosità

.......

Il Natale è un momento magico. Nel mese di Dicembre in tutto il mondo spuntano lucine e addobbi, le città si riempiono di mercatini, eventi e musica e, soprattutto, si avverano antiche e nuove tradizioni. Ogni Paese ha le sue usanze caratteristiche ma tutti hanno un unico comune denominatore: l’atmosfera di gioia e di festa.

In Europa il Natale assume tantissime forme diverse. In Italia ad esempio, il Natale tradizionale comincia alla vigilia, quando si nascondono i regali sotto l’abete decorato con luci e palline colorate, mentre il giorno dopo è dedicato alla messa e al pranzo con tutta la famiglia. Anche in Francia il momento più importante è la vigilia: in ogni angolo delle città risuonano le campane e canti natalizi.

 

Una tradizione curiosa è sicuramente quella austriaca: durante la notte, delle persone mascherate da creature paurose si aggirano per le vie delle città spaventando i passanti. Si chiamano Krampus, e rappresentano il compagno malvagio di San Nicolò.

 

In Germania, in particolare in Baviera, il protagonista invece è proprio San Nicolò che, in groppa a un asino, fa visita ai bambini e lascia loro dei piccoli doni come dolci e giocattoli.

 

Non si può non menzionare la Finlandia, la patria di Babbo Natale: è lui, infatti, che dà il via ai festeggiamenti veri e propri, sfilando per le strade della capitale Helsinki accompagnato dalla moglie, i folletti e, naturalmente, le renne.

 

Anche in America la tradizione natalizia è molto sentita e ogni Stato ha una sua particolarità. In Canada, ad esempio, si tiene la famosa Cavalcata delle Luci, in cui la piazza di Toronto e un gigantesco albero di Natale vengono illuminati da più di 300.000 luci LED che brillano fino a Capodanno.

 

Negli Stati Uniti,  il Natale è una vera e propria frenesia, un’occasione per dare spettacolo, tant’è che si organizzano vere e proprie sfide alle decorazioni più esagerate. La contaminazione fra le diverse culture che caratterizzano degli Stati Uniti, fa sì che convivano tradizioni e usanze molto diverse fra loro.

 

 

usa-christmas

 

In Messico, la sera della vigilia viene messa in scena la rappresentazione dell’episodio evangelico in cui Maria e Giuseppe bussano a varie porte chiuse. Dopo la processione, i bambini rompono le pinatas, grosse brocche di terracotta decorate, piene di sorprese e regalini.

 

 

ninos_jugando_en_pinata

 

 

Nel Sudamerica esiste una tradizione bizzarra tipica del Venezuela: ogni vigilia di Natale, gli abitanti della città di Caracas si recano in chiesa con i pattini a rotelle. In Colombia, invece, l’inizio delle festività natalizie è segnato dal Giorno delle candeline, giorno in cui le finestre, i balconi e i cortili delle case vengono illuminati con candele e lanterne.

In Australia il Natale si festeggia in spiaggia sotto il caldo sole estivo, con barbecue a base di pesce. Se durante il giorno si festeggia facendo surf, è di notte che avviene la magia. Un evento popolare in Australia sono i concerti di Natale notturni: alla vigilia, la gente si riunisce nei parchi portando con sé coperte e cestini da picnic per assistere all’evento alla sola luce delle stelle e delle candele.

La tradizione natalizia in Africa è basata sullo spirito di condivisione e di festa: in Africa centrale le strade dei villaggi si riempiono di giovani che intonano canzoni, le ragazze visitano le case ballando accompagnate dal suono dei tamburi e gli uomini si esibiscono con i volti coperti da maschere di legno tradizionali. Per il pranzo le famiglie si riuniscono in casa lasciando la porta aperta, per permettere a chiunque di partecipare. I festeggiamenti avvengono soprattutto all’aperto e gli ornamenti più comuni sono intrecci di foglie di palma e fiori bianchi.

Il cattolicesimo in Asia non è molto diffuso, per questo il Natale è perlopiù una tradizione laica. In Giappone comunque le abitazioni sono decorate con festoni, addobbi di bambù e rami di pino. Anche in Cina si decorano le case e gli alberi con luci, decorazioni di carta e fiori.

Ma l’evento più spettacolare avviene nelle Filippine: si tratta del Festival delle Lanterne Giganti, una competizione che si tiene il sabato prima della vigilia di Natale e che vede sfidarsi diversi villaggi per la costruzione della lanterna più grande ed elaborata.

 

festival-lanterne

Tags: , , , ,

Notizie correlate

News | 23/06/2017
INTEX Pure spa bubble therapy 196x71 cm - 120 getti idromassaggio

SPA – idromassaggio gonfiabili

.......

Dimentica lo stress e ritempra corpo e mente con una pausa idromassaggio direttamente a casa tua! Le nuove soluzioni SPA Intex sono eleganti e funzionali, […]

LEGGI TUTTO
News | 23/06/2017
INTEX Piscina ultra metal frame rett cm 975x488x132 con pompa sabbia

Piscine fuori terra Intex

.......

Rinfrescarsi questa estate è possibile con una delle nostre piscine fuori terra Intex. Oltre alla vendita di piscine di varie dimensioni, fuori terra e SPA […]

LEGGI TUTTO
News | 22/06/2017
melograno nano

Melograno Nano

.......

Pianta particolarmente decorativa capace di rallegrare l’ambiente, a forma cespugliosa, altezza massima 60 cm. Fioritura estiva a cui seguono grandi bacche rossastre, adatto sia in […]

LEGGI TUTTO
News | 22/06/2017
Bougainvillea

Bougainvillea

.......

Bellissima pianta rampicante con fronde, crescita arbustiva e molto vegetativa, adatta alla coltivazione in vasi, cassette, addossata ad un muro o ad una recinzione. Posizione […]

LEGGI TUTTO