News | 09/10/2017

Heuchera

.......

L’heuchera è una pianta molto resistente e vigorosa la potete coltivare tranquillamente e con facilità sia in terreno o in vaso.
Possibilmente posizionatela in pieno sole o semi-ombreggiate, anche se le specie a foglia molto scura preferiscono avere meno ore di luce solare diretta, mentre le specie a foglia molto chiara tendono ad amare maggiormente il sole diretto. In linea generale coltivatela a mezzombra, in modo da avere un riparo dalla luce solare diretta durante le ore più calde delle lunghe giornate estive, ma con almeno qualche ora di sole, soprattutto in inverno.
Sono piante perfette per dare colore al vostro giardino nei mesi invernali, infatti sopportano molto bene il freddo ed il gelo, un poco meno la calura assai intensa, anche se capita spesso che in giugno e luglio le piante entrino in un periodo di riposo vegetativo, e quindi difficilmente il caldo eccessivo le rovina o le danneggia.
Per tutto l’anno puoi annaffiarle solo quando il terreno è asciutto, evitando di annaffiarle eccessivamente durante l’estate.
Da marzo a settembre è consigliabile concimare liquido per piante verdi ogni 10-15 giorni, Compo liquido miscelato a l’acqua di annaffiatura.
L’Heuchera una pianta a bassa manutenzione, anche perché le piante da molto tempo a dimora tendono ad accontentarsi dell’acqua fornita dalle piogge; mentre per quelle a dimora in vaso o fioriera meglio fare attenzione perchè possono soffrire la siccità.

Tags: , ,

Notizie correlate