IMG_5388
News | 26/01/2017

Guzmania

.......

Guzmania, splendida pianta da appartamento che aggiunge un tocco di colore ed eleganza agli ambienti che ogni giorno frequentiamo.
La temperatura minima che deve avere l’ambiente in cui pensiamo di posizionare la nostra Guzmania non deve essere inferiore a 15-16°C.
Molto buona deve essere la luce se si vuole tentare di mantenere intatti i colori delle brattee il più a lungo possibile, ma al riparo dai raggi diretti del sole.
Annaffiare abbondantemente in estate, con parsimonia in inverno. L’umidità dovrà essere innalzata con ogni metodo, specie in inverno. A tale scopo sarà utile spruzzare quotidianamente acqua sul fogliame e disporre la pianta su un vassoio contenente ghiaino mantenuto sempre bagnato.
Le Guzmanie sono piante acidofile e richiedono un substrato formato da una miscela molto porosa di torba, sfagno triturato, radici di felce, con aggiunta di terra di foglie matura e sabbia.
In primavera-estate sarà bene somministrare del concime liquido ogni 3-4 settimane. Per stimolare la produzione di nuovi germogli basali, bisogna tagliare la rosetta dopo la fioritura, quando le foglie cominceranno a cambiare colore e ad appassire.

 

Tags: , ,

Notizie correlate